Skip to main content
Da PEC a REM
DATA
11 Gennaio 2024
#SOLUZIONI
Software

Dalla PEC alla REM: cosa cambia e come gestire il passaggio

Nel 2024 la PEC diventa REM per una comunicazione intraeuropea certa e senza confini

Oggi siamo qui per discutere di un cambiamento nel panorama della comunicazione digitale: l’evoluzione della PEC (Posta Elettronica Certificata) in REM (Registrazione Elettronica dei Messaggi). Questo cambiamento rivoluzionario, in vigore dal 2024, apre le porte a una comunicazione senza confini all’interno dell’Unione Europea, portando notevoli vantaggi per le imprese e gli individui che si affidano a questo strumento essenziale.

In questo articolo, esploreremo cosa cambierà con il passaggio da PEC a REM e come una soluzione di archiviazione e conservazione a norma può facilitare la compliance alle normative di queste comunicazioni.

Cos’è la REM e come si differenzia dalla PEC?

La REM, Registrazione Elettronica dei Messaggi, è il nuovo standard per la comunicazione digitale tra gli Stati membri dell’Unione Europea. Sostituendo la PEC, offre un sistema più integrato e armonizzato, garantendo una maggiore efficienza e sicurezza nei processi di trasmissione dei messaggi.

Una delle differenze principali risiede nella portata della REM, che supera i confini nazionali permettendo una comunicazione rapida e certificata tra tutti i paesi membri. Questo passo avanti è cruciale per le imprese che operano a livello internazionale e per coloro che necessitano di un sistema di comunicazione affidabile e standardizzato.

Come già la PEC, la REM certificherà la data e l’ora di invio e ricezione del messaggio e garantirà l’integrità del contenuto. Il passaggio in più sta nel fatto che la REM sarà in grado di certificare anche l’identità del mittente e del destinatario. Questo significa che l’attivazione di una casella REM sarà subordinata all’accertamento dell’identità del soggetto che la attiva.

Come cambierà la conservazione della REM nel 2024?

Con l’introduzione della REM, la conservazione dei messaggi elettronici assume un ruolo ancora più critico. La normativa europea richiede la registrazione elettronica e la conservazione sicura dei messaggi per un periodo specifico, garantendo la validità legale delle comunicazioni.

Esistono soluzioni per la conservazione a norma di legge delle REM, che garantiscono la sicurezza, l’integrità e l’accessibilità a lungo termine di ogni messaggio elettronico. 

La nostra soluzione IX PEC di Arxivar è già progettata per adattarsi ai cambiamenti normativi e garantire la conformità alle leggi europee in evoluzione. IX-PEC è il servizio Web personalizzabile per la conservazione delle PEC e delle REM: dall’archiviazione del traffico delle PEC di provider diversi, sino alla loro Conservazione Digitale a norma.

La transizione da PEC a REM: come rendere la tua comunicazione conforme

La trasformazione da PEC a REM richiede un adeguamento accurato per garantire che tutte le comunicazioni siano conformi agli standard europei. Per far diventare la PEC compliant REM, è essenziale seguire una serie di passaggi chiave:

  • è necessario aggiornare i protocolli di invio e ricezione dei messaggi per rispettare i nuovi requisiti della REM;
  • le aziende dovranno anche verificare e, se necessario, aggiornare i loro certificati digitali per garantire la sicurezza e l’autenticità delle comunicazioni.

Il nostro team di esperti è pronto ad assisterti nell’implementazione della soluzione di archiviazione e conservazione a norma delle REM. 

Per assolvere all’obbligo di conservazione delle PEC – e dal 2024 delle REM – IX-PEC emerge come una soluzione affidabile per le aziende che desiderano garantire una conservazione a norma delle loro comunicazioni elettroniche. IX-PEC è progettato per garantire la continuità della compliance nel tempo.

Offriamo un archivio centralizzato e altamente sicuro per le PEC e le REM, semplificando il processo di conservazione e consentendo un accesso facile e rapido a tutte le comunicazioni passate. La piattaforma IX-PEC integra funzionalità avanzate di ricerca e categorizzazione, facilitando la gestione di grandi volumi di dati e migliorando l’efficienza aziendale.

La sicurezza di un processo di conservazione digitale delle REM a norma di legge

  • Conformità normativa: IX PEC rispetta le normative europee in materia di conservazione elettronica dei messaggi.
  • Sicurezza: garantiamo la massima sicurezza nella conservazione dei tuoi messaggi, proteggendoli da accessi non autorizzati e garantendo l’integrità dei dati.
  • Facilità di accesso: IX PEC offre un accesso rapido e intuitivo a tutti i vostri messaggi archiviati, semplificando la gestione e la consultazione delle comunicazioni passate.

Siamo pronti a sostenere le tue esigenze di conservazione documentale in conformità con le nuove normative europee. Parlane con un nostro consulente!